Serenata senza nome

serenata senza nomeSi dice che gli amori giovanili siano solo prove, esperienze per crescere e conoscere poi l’amore vero .

Non è così per Vincenzo . Ha dovuto lasciare Cettina appena quindicenne per recarsi in America a cercare fortuna, perchè voleva offrirle una vita agiata, perchè voleva essere degno di lei e della sua famiglia .

E Vincenzo ha veramente successo in America . Lavora duramente e con serietà, ma la svolta sarà un imprevisto che lo farà diventare uno dei pugili più conosciuti del pianeta. Campione Mondiale . Tanto che il Partito Fascista tenta di fare suo il successo del connazionale fuggito all’estero per evitare la miseria e la chiamata in guerra.

Ed in un incontro per la difesa del titolo Vincenzo colpisce troppo forte. Un pugno inutile alla tempia, mentre il suo avversario già stava cadendo a terra . E muore .

Vincenzo è abbattuto, ha perso la sua sicurezza ed improvvisamente vuole tornare dal suo amore giovanile, convinto che ormai la sua ricerca di fortuna sia terminata e può finalmente sposare il suo grande amore.

Ma Cettina non lo ha aspettato, è sposata . Ed il giorno dopo suo marito muore in un agguato con un pugno alla tempia .

Vincenzo è l’unico indiziato, il Partito Fascista lo vuole in carcere perchè si è rifiutato di legarvi il suo nome, l’opinione pubblica lo ha già condannato .

Ma per il Commissario Ricciardi ci sono troppi particolari che non si incastrano alla perfezione, come lui auspica prima di chiudere un caso di omicidio .

Mi piace molto il Commissario Ricciardi, protagonista di numerosi romanzi di Maurizio De Giovanni ma che io ho conosciuto solo nel racconto contenuto in Giochi Criminali . Dovrò approfondire la sua conoscenza, perchè merita . Come in questo romanzo, dalle atmosfere molto particolari e curate.

— un paragrafo significativo —

Mai, durante lo spettacolo, l’uomo distolse lo sguardo dai due che, ignari, seguivano la commedia ridendo, commuovendosi e applaudendo come il resto del pubblico. Alla debole luce della scena, che lasciava intuire solo pochi tratti, l’uomo cercò di immaginarne le espressioni, studiò il loro abbigliamento. La sua bocca si increspò in una parvenza di sorriso, quasi stesse riconoscendo, un pezzo alla volta, un panorama noto e amato che non aveva piú potuto ammirare da troppi anni.

Quando le luci si riaccesero per l’intervallo, l’attenzione che la celebrità presente in teatro riservava alla coppia non poté piú passare inosservata. La curiosità crebbe a dismisura e anche i nomi dei due cominciarono a essere telegrafati. Inevitabilmente, se ne accorsero anche loro.

La donna si girò, sbattendo le palpebre, e lo vide.

Per un frammento di istante il suo volto sbiancò, come alla presenza di uno spettro; sui tratti regolari passò l’ala di un pregresso, indimenticato dolore, e si percepí il sussulto di un cuore addormentato. Subito riportò lo sguardo davanti a sé.

Il suo accompagnatore, al contrario, mantenne gli occhi sul palco, serrando le labbra e facendo guizzare la mascella, i baffi che fremevano di sdegno. Tutto attorno il volume del brusio aumentò.

— la presentazione ufficiale —

Sono passati più di quindici anni da quando Vinnie Sannino è emigrato in America, imbarcandosi di nascosto su una nave. Là ha avuto successo, è diventato campione mondiale di pugilato nella categoria dei mediomassimi. Ma il suo ultimo avversario, un pugile di colore, è morto, e lui non se l’è più sentita di continuare. Adesso è tornato per inseguire l’amore mai dimenticato, Cettina, la ragazza che alla sua partenza aveva pianto disperata. La vita, però, è andata avanti anche per lei, che ora è donna e moglie. Vedova, anzi: perché il marito, un ricco commerciante, viene trovato morto. Qualcuno lo ha assassinato finendolo con un pugno alla tempia, simile a quello che, in una sera maledetta, Vinnie ha vibrato sul ring dall’altra parte del mondo. Per Ricciardi e Maione, e per i loro cuori, sarà davvero una brutta settimana di pioggia.

serenata senza nome
Ti piace questo libro ? Acquistalo online . Clicca sulla copertina ed acquistalo scontato su Feltrinelli.it sia in versione ebook che cartacea.

Serenata senza nome ultima modifica: 2016-09-21T08:30:35+00:00 da admin-Salvatore
dello stesso autore o stesso argomento
Il resto della settimana è il tempo che intercorre tra una partita di campionato e
Prendi 4 tra i migliori autori italiani e sfidali a scrivere il racconto migliore. I
Questa volta Camilleri lascia a casa Montalbano per una meritata vacanza e pubblica una serie
Lo Schiavista di Paul Beatty viene presentato così: Vincitore del Man Booker Prize 2016. Vincitore
Viva più che mai inizia un'po' sottotono, tanto che mi sono domandato nelle prime pagine

Lo hai letto ? O hai bisogno di qualche informazione in più ?