Il passaggio

il passaggio - Michael ConnellyHarry Bosch non è più in Polizia, non è più un detective. Ha concluso la sua carriera senza encomi e senza una festa di pensionamento. E’ sempre stato fuori dal sistema, un segugio  solitario che lavorava per le vittime e non per i capi della Polizia di Los Angeles.  Un personaggio scomodo che alla fine è stato allontanato per uno delle sue ripetute infrazioni al regolamento. Adesso Harry è in pensione, in causa con la città di Los Angeles.

Quando il suo fratellastro Michael Haller, avvocato di difesa, lo chiama come investigatore privato per seguire un caso  di omicidio, Harry tentenna un po’ prima di accettare. Chi dal LAPD passa ad investigare a favore degli imputati perde tutti gli amici, i contatti con gli altri agenti, è un traditore.

Ma Harry non riuscirà mai a stare lontano dalle indagini, i lavoretti da pensionato come riparare una vecchia HarleyDavidson non bastano a tenerlo veramente occupato.

E poi sulle prove a sfavore di Da’Quan Foster ci sono molti dubbi. Non è un caso semplice, ma Harry nel ricostruire la storia ha molti dubbi sulla ricostruzione degli investigatori. In particolare un orologio mancante tra gli oggetti personali della vittima, è una pista che non è stata seguita.

Harry Bosch diventa un investigatore di difesa, ma la sua coscienza è a posto, perchè se Da’Quan Foster  è innocente c’è un assassino in libertà da trovare.

— un paragrafo significativo —

«Be’, penso che sia arrivato il momento di darmi la brutta notizia» disse. «Meglio adesso, prima che ci portino da mangiare.»
«Di quale brutta notizia stai parlando?»
«Non lo so, ma questa è la prima volta che vuoi vedermi per fare il punto della situazione e questo mi fa pensare che le cose non stiano andando per il meglio.»
Haller scosse il capo.
«Non pensavo assolutamente di parlare della tua grana con il LAPD. La faccenda si sta trascinando, ma per il momento sono tranquillo. C’è un’altra cosa che mi sta a cuore. Vorrei assumerti, Harry.»
«Assumermi? Che cosa vuoi dire?»
«Sai che mi sto occupando del caso Lexi Parks, vero? Che sto difendendo Da’Quan Foster?»
Bosch era perplesso dalla piega inattesa che aveva preso la conversazione.
«Ah, sì, già, Foster è un tuo cliente. Ma questo cosa c’entra con…»
«Be’, Harry, il processo comincia tra sei settimane e io non ho un bel cazzo di niente a cui attaccarmi. Quell’uomo non è colpevole, ma sta per essere fottuto alla grande dal nostro meraviglioso sistema legale. Se non trovo qualcosa verrà condannato per omicidio. Voglio che tu lavori per me.»
Haller si protese sul tavolo come spinto da un’urgenza e Bosch involontariamente arretrò. Aveva la sensazione di venire da un altro pianeta.

— la presentazione ufficiale —

Harry Bosch è nato con una missione, quella di cercare la verità e operare per la giustizia. Ma ora che è in pensione questi due obiettivi devono essere accantonati. È un nuovo capitolo della sua vita che si apre, un capitolo in cui è ancora più solo, anche perché sua figlia tra poco partirà per il college. Un capitolo in cui deve riempire le giornate e darsi uno scopo. E così Harry cerca di mettere in atto un progetto a cui pensava da tempo, quello di riparare una vecchia Harley-Davidson che stazionava nel suo garage.
Non ci riuscirà. Non perché gli manchi la capacità, ma perché il suo fratellastro, l’avvocato Mickey Haller, ha bisogno di lui. Un suo cliente, un giovane nero con un passato tumultuoso, è accusato di aver ucciso una donna, una funzionaria molto in vista della municipalità di Los Angeles. Ma Haller è convinto che non sia lui il colpevole e chiede a Bosch di portargli le prove della sua innocenza. Per Harry significa ricominciare a indagare, questa volta senza distintivo, senza il supporto di una struttura organizzata come quella della polizia, e soprattutto a favore della difesa, una mossa che non lo rende affatto felice. Si deciderà a farlo solo quando si rende conto che l’accusato è davvero innocente, e non sarà facile. Chi l’ha intrappolato, e perché? Harry non smetterà di scavare finché, in un crescendo ricco di suspense, porterà alla luce un intrigo brutale basato sulla avidità, il ricatto, la corruzione.

il passaggio - Michael Connelly Vuoi comprare questo libro? Clicca sulla copertina.

Il passaggio ultima modifica: 2017-04-22T07:08:27+00:00 da admin-Salvatore
dello stesso autore o stesso argomento
Cosa fa un qualsiasi impiegato quando gli mancano pochi mesi alla pensione ? Inizia ad
Nei processi americani il Giudice è lo stretto controllore delle regole, che si assicura che
Dopo aver letto della vita privata di un poliziotto innamorato di un paese straniero, questa
Il detective Bosch ormai è un veterano della polizia, con anni di esperienza nei vari
Un avvocato si adatta alla situazione economica del paese e va a caccia di famiglie

Lo hai letto ? O hai bisogno di qualche informazione in più ?